Skip to content

Un’indimenticabile ape furibonda – Omaggio ad Alda Merini a un anno dalla scomparsa

novembre 1, 2010

LMMERINI-orecchini-altered-art-omaggio-ad-alda-merini

Nel primo anniversario della morte della poetessa Alda Merini (Milano 1931-2009) questo paio di orecchini (qui sotto le immagini sul retro, foto di Giuliano Grittini, tratte dal sito ufficiale) a ricordo di una grande donna dai tanti colori e tante ombre

(Sono una piccola ape furibonda.)
Mi piace cambiar di colore,
Mi piace cambiare di misura.
(Aforismi e magie, 1999)

Siti ufficiali su Alda Merini: http://www.aldamerini.com –  http://www.aldamerini.it
Pagina Facebook http://www.facebook.com/#!/pages/Alda-Merini/42317170265

daria orecchini tributo alda merini

LMALDA-orecchini-altered-art-omaggio-ad-alda-merini

La poesia (A. Merini)

Sono
molto
irrequieta
quando
mi legano
allo spazio.
(questa e altre poesie su http://www.aldamerini.com/poesie)
La foto sullo sfondo ritrae la scultura Hanne di Berlinde de Bruyckere (da A Magazine #3, curated by Haider Ackermann: Discretion / Shadows / Elegance / Obscurity / Spleen / Uncommon Beauty)

<p>Apre a Milano la Casa Museo Alda Merini</p>Apre a Milano la Casa Museo Alda Merini
di Flavia Parini, style.it, 22 marzo 2011

PHOTO KIKA PRESS

«Sono nata il ventuno a primavera»: così scriveva Alda Merini in una delle sue poesie più citate e ricordate. Quale giorno poteva dunque essere più adatto, se non il 21 marzo, per inaugurare la Casa Museo a lei dedicata?Ieri, primo giorno di primavera, la poetessa milanese avrebbe compiuto 80 anni. Per festeggiarla con tutti gli onori, il Comune di Milano ha deciso di aprire le porte della Casa Museo di via Magolfa 32, a un passo dal Naviglio Grande.

Annunci
3 commenti leave one →
  1. Angela permalink
    novembre 2, 2010 10:42 am

    Augurandoci che Alda abbia trovato il giardino che meritava.

  2. Vale permalink
    dicembre 30, 2010 9:06 pm

    mi ero persa qualcuna delle tue nuove creazioni. ogni volta riesci a lasciarmi senza parole. le serie dedicata ad Alda e a Federico sono tra le mie preferite
    brava Nico, infinito pozzo di creatività

    ma quando la apri questa bella galleria d’arte orecchinosa??

  3. dicembre 31, 2010 8:51 am

    grazie vale!!!! tu mi gratifichi sempre! aspettiamo la fine del tuo nuovo contratto che magari la galleria orecchinosa la apri tu in territorio vicentino ;)))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...