Skip to content

Matisse e il jazz dei colori ritagliati – Orecchini Altered Art

febbraio 15, 2011

LBMATISSE orecchini carta mostra matisse michelangelo brescia matisse exhibition paper earrings 1129 design
Orecchini con particolare del decoupage Il lanciatore di coltelli (1947) di Henri Matisse (1869-1954), una delle illustrazioni di Jazz

Nel 1941, in seguito ad un’operazione, iniziò ad andare in sedia a rotelle. Con l’aiuto degli assistenti realizzò dei grandi collages, chiamati gouaches découpés. La sua serie di Nudi Blu rappresenta i principali esempi della tecnica denominata “dipingere con le forbici”. Nel 1947 pubblicò Jazz, un libro in edizione limitata, contenente stampe a colori di collage, accompagnati dai suoi pensieri.

Al museo Santa Giulia di Brescia, fino al  12 giugno 2011 si può ammirare nella splendida mostra “Matisse la seduzione di Michelangelo

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...