Vai al contenuto

Il monologo de l’Amleto – Collana altered art

dicembre 18, 2010

collana-altered-art-monologo-amleto-shakespeare

Tre celebri interpreti, Lawrence Olivier, Vittorio Gassmann e Carmelo Bene, nei panni del protagonista del celebre dramma shakespeariano ambientato in Danimarca per questo girocollo (vedilo indossato) “to be or not to be”

Monologue of Hamlet (Angol)

To be, or not to be: that is the question:
Whether ’tis nobler in the mind to suffer
The slings and arrows of outrageous fortune,
Or to take arms against a sea of troubles,
And by opposing end them? To die: to sleep;
No more; and, by a sleep to say we end
The heart-ache and the thousand natural shocks
That flesh is heir to, ’tis a consummation
Devoutly to be wish’d. To die, to sleep;
To sleep: perchance to dream: ay, there’s the rub;
For in that sleep of death what dreams may come
When we have shuffled off this mortal coil,
Must give us pause. There’s the respect
That makes calamity of so long life;
For who would bear the whips and scorns of time,
The oppressor’s wrong, the proud man’s contumely,
The pangs of dispriz’d love, the law’s delay,
The insolence of office, and the spurns
That patient merit of the unworthy takes,
When he himself might his quietus make
With a bare bodkin? who would fardels bear,
To grunt and sweat under a weary life,
But that the dread of something after death,
The undiscover’d country from whose bourn
No traveller returns, puzzles the will,
And makes us rather bear those ills we have
Than fly to others that we know not of?
Thus conscience does make cowards of us all;
And thus the native hue of resolution
Is sicklied o’er with the pale cast of thought,
And enterprises of great pith and moment
With this regard their currents turn awry,
And lose the name of action. Soft you now!
The fair Ophelia! Nymph, in thy orisons
Be all my sins remember’d.

Il monologo di Amleto (Olasz)

Essere o non essere, questo è il problema.
Se sia più nobile sopportare
le percosse e le ingiurie di una sorte atroce,
oppure prendere le armi contro un mare di guai
e, combattendo, annientarli.
Morire, dormire.
Niente altro.
E dire che col sonno mettiamo fine
al dolore del cuore e ai mille colpi
che la natura della carne ha ereditato
È un epilogo da desiderarsi devotamente.
Morire, dormire.
Dormire, forse sognare: ah, c’é l’ostacolo,
perchè in quel sogno di morte
il pensiero dei sogni che possano venire,
quando ci saremo staccati dal tumulto della vita,
ci rende esistanti.
Altrimenti chi sopporterebbe le frustate e lo scherno del tempo
le ingiurie degli oppressori, le insolenze dei superbi,
le ferite dell’amore disprezzato,
le lungaggini della legge, l’arroganza dei burocrati
e i calci che i giusti e i mansueti
ricevono dagli indegni.
Qualora si potesse far stornare il conto con un semplice pugnale,
chi vorrebbe portare dei pesi
per gemere e sudare
sotto il carico di una vita logorante
se la paura di qualche cosa dopo la morte,
il paese inesplorato dal quale nessun viandante ritorna,
non frenasse la nostra volontà,
facendoci preferire i mali che sopportiamo
ad altri che non conosciamo?
Così la coscienza ci fa tutti vili
e così il colore innato della risolutezza,
lo si rovina con una squallida gettata di pensiero
e le imprese d’alto grado e il momento,
proprio per questo, cambiano il loro corso
e perdono persino il loro nome di azioni.

Jingle Bells – Collana e orecchini per le feste in carta riciclata con campanellini colorati

dicembre 15, 2010

art_collana_necklace_IMBELLS_155cm

Carta decor e coloratissimi campanellini per feste tintinnanti!
Lunghezza collana 155 cm (foto della collana indossata)

Lunghezza orecchini 9 cm

art_orecchini_earrings_IMBELLS

Le 100 mila firme per Roberto Saviano – Collana altered art

novembre 30, 2010

collana 100mila firme per saviano altered art allegato unita 30 novembre 2010

“È la più lunga lista che sia mai stata pubblicata da un quotidiano. Ed è anche la più ferma e creativa delle risposte a quanti s’illudono di poter sovvertire i valori di questo Paese. Le centomila firme di solidarietà a Roberto Saviano, raccolte in pochi giorni sul nostro sito, sono tutte pubblicate in ordine alfabetico in un inserto speciale di 16 pagine che troverete all’interno de l’Unità di oggi” (qui l’articolo completo)

Ho tagliato e arrotolato 8 di queste pagine (illustrate da Fabio Magnasciutti, qui il video) per formare le perle di carta di questa collana con mix di perle argentate e pasta di corallo rosso

Tutti i pensieri concernenti una verità o la ricerca di una verità, dovrebbero essere espressi senza rischio. (Anna Maria Ortese, Dibattito: Che cos’è la libertà di pensiero, La Fiera Letteraria, aprile 1973)

Qui il sito ufficiale di Roberto Saviano e qui la pagina a lui dedicata e il gruppo su  facebook
Sul sito della RAI sono disponibili i video di tutte le puntate del programma di Roberto Saviano e Fabio Fazio Vieni via con me, con una sezione dedicata ai monologhi di Saviano

collana-carta-firme-roberto-saviano-indossata-petition-paper-necklace

 

 

Versione collana viola pietre dure carta centomila firme saviano viola 1129designrealizzata su commissione con mosaico di turchese viola, agata striata e madreperla

Visioni d’arte: Art Verona 2010 – Gioielli altered art in carta riciclata

novembre 29, 2010

Una collana e due paia di orecchini per tre opere esposte alla fiera mercato Art Verona, e tratte dal catalogo, 14-18 ottobre 2010, Fiera di Verona

Orecchini per Face-off, 2010, di Ruggero Rosfer & Shaokun

LMFACE-art-orecchini-carta-artverona-facebook-paper-earrings

Collana per Curtain, 2008, di Sophy Rickett

LLARTVR-collana-catalogo-art-verona-fair-altered-art-necklace

Collana con laccio in pelle con doppia rondella industriale rivestita dell’opera sulla copertina del catalogo e perle artigianali in vetro nero – Non più disponibile

Orecchini per Dittico, 2010, di Hyena

LMDUAL-art-orecchini-carta-art verona-syria duality-paper-earrings

Altered XMas 02 – Gioielli in carta per Natale

novembre 27, 2010

art_collana_carta_paper_necklace_IMOROR

Una delle creazioni realizzate con perle formate da carta da regalo natalizia vintage rosso e oro (vedila indossata)

Lunghezza collana 150 cm

Happy Birthday Mr. Gilliam – 70 candeline per un geniale umorista

novembre 22, 2010

LMGILLIAM-collana-dodici-scimmie-gilliam-twelve-monkeys-art-necklace

Collana con perle cilindriche in pietra lavica nera e tonde in pasta di corallo rosso con distanziatori argentati, medaglione pendente con il logo de L’esercito delle 12 scimmie. (vedila indossata)

terry gilliamCompie oggi 70 anni Terry Gilliam, splendido regista visionario nonché attore, sceneggiatore, grafico, animatore e indimenticabile unico componente americano (ma da ques’anno cittadino onorario di Montone, Perugia!) degli inglesi Monty Pithon (ossia Graham Chapman, Eric Idle, Terry Jones, John Cleese, Michael Palin – circa il loro programma comico Flying Circus “Il loro mix di tormentoni, humour demenziale e feroce satira sociale cambia per sempre il modo di fare comicità in televisione, riflettendosi successivamente anche negli altri paesi del mondo.” F. Benincasa). Come regista ha al suo attivo 11 lungometraggi:

Sorelle d’Italia – Orecchini per le donne dell’Abruzzo

novembre 11, 2010

altered-sisma-abruzzo-solidarieta

Tre modelli di orecchini creati per ricordare il terribile terremoto che ha colpito l’Abruzzo e le donne che ancora ne sopportano le conseguenze. Il pendente rappresenta i grafici del sisma dal 6 al 15 aprile 2009 sovrapposti (tratta da questa immagine del blog Jumping Jack Flash) e si differenziano per il gancio e per la perla (tonda sfaccettata in vetro bianco, rondella in vetro rosso, piatta in pietra lavica nera).

Dall’11 novembre all’11 dicembre 2010 se ti regali uno di questi 3 modelli, 1129 ne donerà un paio di tua scelta a una donna delle zone colpite, che diventerà quindi tua “sorella di lobi”. Il contributo è 15 euro compresa spedizione per posta prioritaria, per partecipare invia una e-mail a orecchini@1129.it specificando il colore/gancio desiderato dei tuoi e il codice (scegli) di quelli che vuoi inviare a L’Aquila, con il messaggio da accludere al dono. Ecco i primi 11 regalati da me in questo set fotografico flickr, che verrà costantemente aggiornato con quelli scelti da voi.

Grazie alla preziosa collaborazione della Maison le Sartore di Coppito L’Aquila, incoraggiante esempio di creatività e imprenditorialità femminile, gli orecchini verranno consegnati a partire dalla festa di Natale e ognuna di noi potrà scoprire quali lobi ha ornato. Le Sartore saranno presenti ad Artigiano in Fiera, Milano 4-12 dicembre 2010.

Desidero ringraziare Elena di Cioccio per aver accettato di essere madrina dell’iniziativa: “siem chiu fort”!

elena-di-cioccio-orecchini-sorelle-italia-donne-abruzzo

Partecipano (click sui nomi per vedere gli orecchini scelti e la dedica):

Foto:

eleonora-piacenza-orecchini-sorelle-italiaeleonora-verona-orecchini-sorelle-italiaelena-orecchini-sorelle-italia- terremoto abruzzoalessandra-orecchini-sorelle-italia-terremoto abruzzorobi-stefi-orecchini-sorelle-italia

 

Grazie al preziosissimo aiuto di Daniela, che ringrazio di cuore, ecco le foto delle donne che hanno ricevuto gli orecchini dell’iniziativa Sorelle d’Italia – Orecchini per le donne dell’Abruzzo, in ordine alfabetico:

Anna Maria (L’Aquila)

laquila-annamaria-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Antonella (L’Aquila)

laquila-antonella-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Claudia (L’Aquila)

laquila-claudia-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Concetta (L’Aquila)

laquila-concetta-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Daniela (L’Aquila)

laquila-daniela-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Emilia (L’Aquila)

laquila-emilia-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Enza (L’Aquila)

laquila-enza-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Federica (L’Aquila)

laquila-federica-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Filomena (L’Aquila)

laquila-filomena-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Franca (L’Aquila)

laquila-franca-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Giulia (L’Aquila)

laquila-giulia-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Loredana (L’Aquila)

laquila-loredana-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Luana (L’Aquila)

laquila-luana-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Lucia (L’Aquila)

laquila-lucia-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Luisa (L’Aquila)

laquila-luisa-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Maria (L’Aquila)

laquila-maria-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Maria (L’Aquila)

laquila-mariaS-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Maria Rita (Paganica)

laquila-mariarita-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Marisa (L’Aquila)

laquila-marisa-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Matilde (L’Aquila)

laquila-matilde-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Nunzia (L’Aquila)

laquila-nunzia-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Orietta (Coppito)

laquila-orietta-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Patrizia (L’Aquila)

laquila-patrizia-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Pina (L’Aquila)

laquila-pina-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Roberta (L’Aquila)

laquila-roberta-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Rossana (L’Aquila)

laquila-rossana-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Sara (L’Aquila)

laquila-sara-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Silvia (L’Aquila)

laquila-silvia-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

Tiziana (L’Aquila)

laquila-tiziana-orecchini-sorelle-italia-donne-terremoto-abruzzo-1129

E grazie a queste donne belle e forti che hanno accettato di farsi ritrarre per noi!

Per vedere gli orecchini scelti e i messaggi visitate il set fotografico flickr dedicato all’iniziativa.

Pop Shiva – Altered Bollywood

novembre 10, 2010

LLBOLL-art-collana-shiva-paper-altered bollywood-necklace

Il grande ciondolo è un CD coperto con immagine di Shiva tratta dal libro India Bazaar: Vintage Indian Graphics (Taschen, Icons, 2003) e minuteria dorata, collana con perle indiane in vetro multicolore; ganci ad uncino dorati.

mila-collana-bollywood

Piccole donne crescono – Ele18

novembre 9, 2010

LMELE18-art-collana-foto-picture-frame-necklace

Per la mia splendida nipote oggi diventata maggiorenne

Un’indimenticabile ape furibonda – Omaggio ad Alda Merini a un anno dalla scomparsa

novembre 1, 2010

LMMERINI-orecchini-altered-art-omaggio-ad-alda-merini

Nel primo anniversario della morte della poetessa Alda Merini (Milano 1931-2009) questo paio di orecchini (qui sotto le immagini sul retro, foto di Giuliano Grittini, tratte dal sito ufficiale) a ricordo di una grande donna dai tanti colori e tante ombre

(Sono una piccola ape furibonda.)
Mi piace cambiar di colore,
Mi piace cambiare di misura.
(Aforismi e magie, 1999)

Siti ufficiali su Alda Merini: http://www.aldamerini.com –  http://www.aldamerini.it
Pagina Facebook http://www.facebook.com/#!/pages/Alda-Merini/42317170265

daria orecchini tributo alda merini

LMALDA-orecchini-altered-art-omaggio-ad-alda-merini

La poesia (A. Merini)

Sono
molto
irrequieta
quando
mi legano
allo spazio.
(questa e altre poesie su http://www.aldamerini.com/poesie)
La foto sullo sfondo ritrae la scultura Hanne di Berlinde de Bruyckere (da A Magazine #3, curated by Haider Ackermann: Discretion / Shadows / Elegance / Obscurity / Spleen / Uncommon Beauty)

<p>Apre a Milano la Casa Museo Alda Merini</p>Apre a Milano la Casa Museo Alda Merini
di Flavia Parini, style.it, 22 marzo 2011

PHOTO KIKA PRESS

«Sono nata il ventuno a primavera»: così scriveva Alda Merini in una delle sue poesie più citate e ricordate. Quale giorno poteva dunque essere più adatto, se non il 21 marzo, per inaugurare la Casa Museo a lei dedicata?Ieri, primo giorno di primavera, la poetessa milanese avrebbe compiuto 80 anni. Per festeggiarla con tutti gli onori, il Comune di Milano ha deciso di aprire le porte della Casa Museo di via Magolfa 32, a un passo dal Naviglio Grande.

Felliniana – Omaggio al cinema di Federico Fellini

ottobre 31, 2010

federico fellini-orecchini-locandina-dolce-vita-anita-ekberg

Tributo alla straordinaria opera cinematografica di Federico Fellini (Rimini 1920, Roma 1993) con miniature delle locandine dei suoi film.
Gli orecchini hanno la locandina de La dolce vita (1960), nella versione originale di Giorigio Olivetti e in una successiva, perla rettangolare in piccolo separatore con metallo ritorto e gancio ad amo.
Nella foto di sfondo Anita Ekberg minaccia con arco e frecce i fotografi, foto di Marcello Geppetti, dal catalogo della mostra Paparazzi – Fotografie 1953-1964, Venezia, Palazzo Fortuny, 1 settembre – 4 dicembre 1988, Fratelli Alinari Firenze.

Impossibile non pensare alla scena della fontana di Trevi…

federico fellini-segnalibri-porta-chiavi-locandina-film

Portachiavi ad anello con locandina de I Vitelloni (1953) e segnalibri in argento tibetano con le locandine dei film La dolce vita, La strada (1954) e Amarcord (1974). Sullo sfondo il regista sul set de Le notti di Cabiria, in una foto esposta alla mostra Fellini. La grande parade, Jeau de Paume, Parigi, 20 ottobre 2009 – 17 gennaio 2010

federico fellini-segnalibri-locandine-film

Altri 3 segnalibri, con murrine e perle in vetro soffiato e le locandine dei film 8 1/2 (1963), La città delle donne (1979) e Le notti di Cabiria (1957).
Sullo sfondo Federico Fellini con Giulietta Masina al Festival del cinema di Venezia 1956 nella foto di  Mario De Biasi (Catalogo della mostra Imagina 1950-1997 – I grandi fotografi di Epoca raccontano il mondo, Centro internazionale di fotografia Scavi Scaligeri, 13 febbraio-15 aprile 1998, Leonardo Arte 1998)

Felliniana la trovate al caffé letteraio Mind, Cibo per la mente (http://www.mindnotizie.it) a Roma in via Federico Nansen 62, oppure su richiesta

https://i0.wp.com/www.macro.roma.museum/var/museicivici/storage/images/musei/macro/mostre_ed_eventi/mostre/labirinto_fellini/244921-1-ita-IT/labirinto_fellini_large.jpg

“In occasione del Festival Internazionale del Film di Roma, nel cinquantesimo anniversario de La Dolce Vita e a novant’anni dalla nascita di Federico Fellini, la Cineteca di Bologna rende omaggio al grande Maestro con la mostra-evento Labirinto Fellini al Museo d’arte contemporanea Testaccio di Roma (30 Ottobre 2010 – 30 Gennaio 2011)”. Pagina dedicata alla mostra sul sito del MACRO

Filmografia di Federico Fellini

Il mondo scintillante e trasgressivo di Pierre e Gilles – Collana altered art in carta riciclata

ottobre 24, 2010

art-collana-necklace-LL-PIERRE-GILLES-88cm

Collana lunga (88 com) con perle di carta tratte dal Catalogo Taschen del ritratto  Fleurs de Shanghai (Mireille Mathieu, 2005, che si intravede anche sullo sfonfo)  realizzato dalla inconfondibile coppia di prolifici fotografi francesi Pierre et Gilles, al secolo Pierre Commoy and Gilles Blanchard; con le loro opere decadenti, kitsch, sovversive e scintillanti hanno ritratto celebrità del mondo della musica, del cinema e della moda, nonché molti modelli, con opere che si sono imposte nell’estetica e immaginario erotico omosessuale. Si sono conosciuti nel 1979 euno dei loro primi lavori è stata la copertina dell’album Diamonds for Breakfast di Amanda Lear.

La mostra tenuta a Parigi nel 2009

Il video A Lover Spurned di Marc Almond, una delle tante collaborazioni con il cantante dei Soft Cell

Moda d’autunno – Collana e orecchini con perle in carta, legno e semi

ottobre 15, 2010

art_collana_necklace_ILBEBLU

Lughezza collana 200 cm

art_collana_necklace_ILBEBLU_indossata

La carta delle perle era un servizio di moda autunnale su Vanity Fair,  nello sfondo qui l’opera “Helios” di Thierry Teneul, una delle tante affascinanti realizzazioni per Arte Sella, la manifestazione internazionale di arte contemporanea, nata nel 1986, che si svolge all’aperto nei prati, nei boschi della Val di Sella, nel comune di Borgo Valsugana (visita il sito)

art_orecchini_earrings_ILBEBLU

Lunghezza orecchini 10 cm

Armonie in beige

ottobre 9, 2010

LIBEIM art collana necklace 115cm

Collana stile Chanel con perle in carta dècor, perle argentate e olive rigate in resina metallica, perle in vetro con effetto sabbiato bordeaux e a cubo in ceramica decorate con motivi esotici; gancio a moschettone. Misura 114 cm.

LIBEIM art collana necklace indossata

LIBEIM art orecchini carta earrings

Omaggio a Leonor Fini – Orecchini a cornice e perle ricoperte in carta

ottobre 7, 2010

leonor fini altered art earrings orecchini 1129design

Nelle piccole cornici argentate particolare del manifesto della splendida mostra “Leonor Fini, l’italienne de Paris” (Trieste, Museo Revoltella  Galleria d’arte moderna – 4 luglio-18 ottobre 2009)  dedicata all’artista triestina, donna ricca di carisma e talento.

La più grande mostra su Leonor Fini organizzata in Italia a tredici anni dalla morte. Vasta rassegna di dipinti, disegni, bozzetti per il teatro, stampe, libri e fotografie. Diciassette saggi analizzano in profondità l’opera dell’artista.

Lunghezza orecchini: 8 cm

Una notte al museo con… due Amelia Earhart

ottobre 2, 2010

LLAME1-art-orecchini-earringsUn paio di orecchini dedicati all’aviatrice statunitense Amelia Earhart (1897 -1937), la prima donna ad attravesare in volo l’Atlantico il 17 giugno 1938 su un Fokker VIIb-3m chiamato Friendship , per quanto solo come passeggera. ma nel 1932 compie la transvolta in solitaria, seconda solo a Lindbergh. Muore dispersa nell’oceano Pacifico nel tentativo di essere la prima donna a fare il giro del mondo in aereo. (La prima donna a circumnavigare il mondo in volo solitario sarà Jerrie Mock nel 1964)

LLAME2-art-orecchini-earrings

In Una notte al museo 2 – La fuga, Amelia Earhart, interpretata dall’attrice Amy Adams, diventa uno di personaggi principali del film .

Le perle in metallo hanno su un lato una foto di Lady Lindy del 1932 e sull’altro una foto tratta dal film con Ben Stiller, permettendo di scegliere se averli in bianco e nero, a colori, oppure uno diverso dall’altro, il pendente non poteva essere che un piccolo aereo!

Nel 2009 è uscito il film biografico  Amelia della regista indiana Mira Nair, interpretata da Hillary Swann  http://www.foxsearchlight.com/amelia/

Alla ricerca dell’equilibrio: ispirazione Calder

settembre 29, 2010

Una serie di orecchini ispirati dal maestro dell’arte cinetica Alexander Calder (Lawton 1898 – New York 1976) e ai suoi poetici mobiles

The existentialist philosopher Jean–Paul Sartre (…)  described the mobile as a “lyrical invention,” inhabiting “a half–way station between the servility of a statue and the independence of nature. Each of its evolutions is the inspiration of a split second. One sees the artists main theme, but the mobile embroiders it with a thousand variations.” (moma.org)

Oltre alle sculture e alle installazioni cinetiche Calder ha prodotto, a partire dagli anni 1920, oltre 1500 gioielli wearable art, collane, bracciali ed orecchini che l’artista regalava alle amiche o alle mogli dei colleghi: un centinaio sono stati in mostra all’Irish Museum of Modern Art nella primavera 2009 (http://www.modernart.ie/en/page_196966.htm)

Equilibri in bianco e nero

ILCALBN-orecchini-calder-art-inspired-earrings

Equilibri contemporanei

ILCALQ-orecchini-calder-art-inspired-earrings

Equilibri della memoria

Realizzati per Valentina (Rovigo) che desiderava mettere ai lobi gli orologi molli (La persistenza della memoria, 1931, olio su tela conservato al MoMA di New York) di Salvador Dalì…

ILCALOR-orecchini-calder-art-inspired-earrings

Equilibri di pietre

In equilibrio sui lobi di Marinella (Milano)ILCALBLU-orecchini-calder-art-inspired-earrings

Equilibri floreali

ILCALFI-orecchini-calder-art-inspired-earrings

orecchini Peggy Guggenheim“Metto un orecchino di Calder e uno di Tanguy per dimostrare la mia imparzialità tra l’astratto e il surrealismo” Peggy Guggenheim, all’inaugurazione della mostra “Art of This Century” 20 ottobre 1942
Il Museo Gu ggenheim di Venezia sta promuovendo una raccolta fondi “Un regalo per Penny” per acquisire queste due opere d’arte nella forma di orecchini

Equilibri domestici

In equilibrio sui lobi di Angela (Milano)

ILCALKEY-orecchini-calder-art-inspired-earrings

Equilibri marmorizzati

In equilibrio sui lobi di Daniela (Trani)

ILCALVI-orecchini-calder-art-inspired-earrings

Video sulla mostra Calder Jewels al Museum of Art di Philadelphia curata da Elisabeth Agro, 2008

Altri rimandi: Fondazione Calder, le pagine della mostra retrospettiva di Calder a Palazzo delle Esposizioni . Roma (23 ottobre 2009-14 febbraio 2010) con interessante galleria fotografica e il video tratto dal film “Circus” (1955) di Jean Painleve in cui Calder anima il suo circo

Equilibri gonfiabili

Quarzi azzurro cielo e piccole mongolfiere. Sullo sfondo una foto di Vee Speers dallo splendido libro The Birthday Party (Dewi Lewis Publishing, 2008)

LLCALMON-orecchini-calder-art-inspired-earrings

Equilibri metropolitani

In equilibrio sui lobi di Marinella (Milano)

LLMARI orecchini earrings 1129

Per chi si trovasse in Texas:
Alexander Calder and Contemporary Art: Form, Balance, Joy
December 11, 2010 – March 6, 2011

 

Bega, Still Life with Peppers – Collana e orecchini in carta e vetro luster

settembre 18, 2010

art_collana_necklace_IMMETZNER

sfondo_begaLa carta è ricavata dalla celebre foto di Sheila Metzner del 1982, publicata su Harper Bazar nel novembre 1986, e in Italia su Photo dell’aprile 1992. Sheila Metzner (New York, 1939) “Fotografa autodidatta (prima di diventare fotografa era art director di un’agenzia pubblicitaria), le sue immagini, che richiamano il lavoro dei pittorialisti, vengono scelte da Szarkovski per la mostra Mirrors and Windows al M.o.M.A. di New York nel 1978. La Metzner lavora come ritrattista di celebrità del cinema, ingaggiata dalle più importanti riviste di tutto il mondo. Comincia usando solo il bianco e nero per poi passare al colore. Le sue fotografie appartengono alle collezioni dei più importanti musei” (Photoculture Photo Magazine)
Qui un post sulla mostra del 2008 al The Visual Arts Museum di New York, e qui una biografia e l’elenco delle mostre dell’artista di Brooklyn

art_collana_necklace_IMMETZNER_indossata

Lunghezza collana 75 cm (non più disponibile)

art_orecchini_earrings_IMMETZNER

Lunghezza orecchini 9 cm (non più disponibili)

Omaggio a Thierry Poncelet – Orecchini altered art con pietre dure

settembre 9, 2010

PONCELET-art-paper-earrings-orecchini

Uno dei deliziosi ritratti in costume di cani nobili per gli orecchini con cornici argentate,  pietre dure, gancio a monachella squadrata. Lunghezza orecchini: 6 cm

Ecco il sito di Thierry Poncelet e dei suoi reinassance pets

Pink Flamingo in love

settembre 4, 2010

collana in carta e pietre dure fenicottera innamorata

fenicottero rosa pink flamingoRealizzata con la stampa dell’immagine qui a fianco ecco la collana creata per la fenicottera innamorata: alle perle di carta sono abbinate perline e separatorri in metallo argento antico, tronchetti in corallo rosa, ovali in agata viola dragon veins, perle tonde in quarzo cherry, dischi di madreperla rosa pallido, perle intagliate in ametista, rametti in corallo spugna e aplendidi ovali in agata viola bordata nero; gancio a forma di cuore.
Lunghezza collana: 174 cm.

jane-alexander-collana-fenicottero-pink-flamingo-necklace-1129design

The Italian Avatar Project di Cesare Marino

agosto 25, 2010

Non c’è carta in questi gioielli, ma tutto è iniziato dalla mia parure dedicata ad Avatar, per cui pubblico qui la serie di gioielli che mi sono stati commissionati per l’ambizioso  set fotografico in cui l’eclettico Cesare Marino ha ricreato il magico mondo di Pandora con una Na’vi (interpretata dalla splendida modella Ottavia M.).

Per vedere le foto di Cesare Marino ecco il suo set su Avatar, le mie foto alla presentazione del progetto all’Italian Body Painting Festival 2010  le trovate qui

AAA Areo Art Action Avatar CoverAAA – Aero Art Action Italia, trimestrale di aerografia, arti visive e comunicazione artistica, ha dedicato la copertina e pubblicato un ampio servizio sul progetto Avatar nel numero di settembre 2010.

Past Present Future Art – Orecchini per la mostra a Palazzo della Ragione

agosto 12, 2010

LF-ARTVR-orecchini-earrings-1129

Dal depliant della Mostra Past Present Future – Le collezioni Fondazione Cariverona e Unicredit Group: arte per la città (Verona, Palazzo della Ragione, 27 febbraio – 3 giugno 2010) ho tratto la carta per questi orecchini con perle piatte quadrate in legno per omaggiare l’opera del fotografo e sculture austriaco Erwin Wurm (si vedano le pagine a lui dedicate dalla galleria Xavier Hufkens di Bruxelles),  Donna con gonna verde, del 1999; gancio decorato a girasole e intercalare a rombo argentato.

LF-ARTVR2-orecchini-earrings-1129 cagnaccio di san pietro - allo specchio 1927

Pnendti a goccia argentati con carta tratta dall’opera Allo specchio del 1927 di Cagnaccio di San Pietro (al secolo Natale Bentivoglio Scarpa,  Desenzano del Garda 1897 – Venezia 1946); gancio ad amo in Argento 925

Sullo sfondo (e foto ufficale della mostra) la scultura di Giulio Paolini (Genova 1940) Tre per tre (ognuno è l’altro o nessuno), ora in mostra al Museo nazionale delle Arti del XXI secolo di Roma (vedi il mio set fotografico dedicato allo splendido MAXXI)

tre per tre giulio paolini al maxxi di roma giulio paolini - maxxi roma

Le ragazzissime dei manga – Collana e orecchini altered art in carta riciclata

agosto 1, 2010

art_collana_necklace_ILMANGA

La carta utilizzata per le perle è tratta dall’articolo “miti giocattoli superoi” (Velvet, agosto 2009), Lady Oscar fa da sfondo a alla parure Tre fili di blu sfaccettato e Maria Grace Fleed agli orecchini Lucky Eye

art_collana_necklace_ILMANGA_indossata

Lunghezza collana 275 cm

art_orecchini_earrings_ILMANGA

Lunghezza orecchini 9 cm

Campagna Kenzo 2009 di Mario Sorrenti – Collana e orecchini altered art

luglio 12, 2010

art_collana_necklace_IMKENZO_91cm

campagna pubblicitaria kenzo primavera estate 2009La carta utilizzata è quella della campagna primavera estate 2009 di Kenzo, dall’ambientazione eterea e sognante, fotografata da Mario Sorrenti
La foto sullo sfondo è un ritratto di Dominique Issermann a Laetitia Casta (da Vanity Fair, 10 marzo 2008)

Le perle cilindriche sono in turchese viola, le piccole tonde mauve e le ovali bordate oro in vetro

art_collana_necklace_IMKENZO_indossata

Lunghezza collana 91 cm

art_orecchini_earrings_IMKENZO_6cm

Lunghezza orecchini 6 cm

Paradisi all inclusive

luglio 3, 2010

art collana necklace LGVIAGGI 165cm

La carta delle perle è ricavata da catalogo di viaggi in villaggi vacanze tropicali (grazie a Sara), perle in vetro satinato blu cobalto e tubicini azzurri metallizzato, perle cilindriche argentate rigate.
Lunghezza collana 165 cm, lunghezza orecchini 6 cm gancio compreso

art orecchini earrings LGVIAGGI 6cm

Basquiat’s Skull 1981 Art Earrings

giugno 23, 2010

LF-BASQUIAT-SKULL-orecchini-earrings-1129

Maxi orecchini con dischi in legno ricoperti dalla riproduzione del quadro Skull del 1981 (da Art e Dossier n. 227) di Jean-Michel Basquiat (New York 1960-1988), con teschi colorati deviant art montati su cerchi; gancio a chiodo a mezza sfera argentata. Lunghezza gancio compreso 15 cm. Sullo sfondo Untitled del 1992.

Trailer del documentario presentato il 21 febbraio 2010 Jean-Michel Basquiat: The Radiant Child, con la regia di Tamra Davis, che mostra spezzoni mai visti della prolifica produzione artistica di Basquiat, con conversazioni sull’arte e la vita nei due anni precedentio la morte, nel 1988. La colonna sonora è di Mike D e Ad Rock.

Un altro trailer animato che interpreta un’intervista del 1987 a Basquiat per promuovere il nuovo documentario sull’artista

Documentario in spagnolo con sottotitoli in inglese

Uno slide show su Jean Michel Basquiat, le sue opere e i suoi amici con Heroin dei Velvet Underground come colonna sonora

La bioarchitettura visionaria di Friedensreich Hundertwasser

giugno 22, 2010

art collana necklace LD HUNDERTWASSER 125cm

Le perle di carta sono tratte da un dipinto del celebre architetto (nonché pittore, scultore ed ecologista) austriaco Friedensreich Hundertwasser (Vienna 1928– 2000), si veda il sito ufficiale e il museo a lui dedicato nella celebre e splendida Kunst Haus di Vienna.
Perle in rame, in pietra vulcanica e turchese variopinto maple
Lunghezza collana 125 cm

Simone l’ha regalata alla moglie Michela

art-collana-necklace-LD-HUNDERTWASSER-indossata

art-collana-necklace-LD-HUNDERTWASSER_125cm

Full Led TV Card Earrings

giugno 15, 2010

LF-FULL-LED-TV-orecchini-earrings-1129

Orecchini con base quadrata in legno e stampa effetto movimento micro-film (da bianco/nero a gamma colori) da cartolina pubblicitaria di televisore full hd full led…. e per avere anche l’audio stereo mini campanelle colorate! Gancio ad amo.

I colori dell’Africa di George Lilanga – Gioielli in carta altered art

giugno 11, 2010

Tre collane con perle tratte da altrettanti quadri di George Lilanga (1934-2005), quale tributo all’artista della tribù Makonde, Tanzania,  che ha dato origine al proprio movimento denominato Lilanga Art (si veda il sito ufficiale e il manifesto realizzato per i mondiali di calcio 2010 in Sudafrica)

art-collana-necklace-LA-LILANGA-1-101cm gioielli di carta paper jewelery

Perle in carta, vetro artigianale, ambra sintetica, semi brasiliani, legno e rami di corallo spugna blu – non più disponibile

art-collana-necklace-LA-LILANGA-1-indossata

Lunghezza collana 101 cm

art-collana-necklace-LA-LILANGA-2 gioielli di carta paper jewelery

Perle in carta, in vetro soffiato e fancy, agata rossa

art-collana-necklace-LA-LILANGA-2-indossata

Lunghezza collana 102 cm

“Art is natural to us Makonde people; it is an important work and a source of income. I have personally achieved many things in life through this work” (G. Lilanga)

art-collana-necklace-LA-LILANGA-3-162cm gioielli di carta paper jewelery

Perle in carta, pietra serpentina metallo, tuareg, vetro, acriliche – NON più disponibile

art-collana-necklace-LA-LILANGA-3-indossata

Lunghezza collana 162 cm – NON più disponibile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: